Info e contatti per gli studenti

Per informazioni rivolgersi a:
Dott.ssa Rossella De Vita
Ufficio 34 ovest
tel. 059 205 6829
rossella.devita@unimore.it

Dott.ssa Marinella Magri
Ufficio 32 ovest
tel. 059 205 6996
marinella.magri@unimore.it

CHIUSURA UFFICIO dal 15/02/2017 al 19/02/2017

Istruzioni per presentare la domanda di stage per gli studenti iscritti al terzo anno 2016/2017

Informazioni agli studenti

I tirocini "curriculari" sono riservati agli studenti laureandi che devono svolgere uno stage previsto dal piano didattico del proprio corso per conseguire il titolo di laurea o laurea magistrale.

Caratteristiche
Il tirocinio può essere svolto presso aziende, enti pubblici e privati, associazioni di categoria, con sede sul territorio nazionale o estero, purché sia garantita:
- la pertinenza della mansione svolta con il proprio percorso di studi
- la continuità lavorativa per il periodo di tirocinio

Gli studenti possono attivarsi autonomamente nella ricerca di uno stage oppure possono avvalersi del supporto dell'Ufficio Stage & Placement di Dipartimento per la ricerca del partner aziendale.
In entrambi i casi, gli studenti che, secondo i criteri di accesso allo stage del proprio corso, sono in procinto di iniziare il tirocinio, devono darne comunicazione all'Ufficio Stage & Placement, al fine di preparare la necessaria documentazione. In nessun caso è possibile iniziare il tirocinio prima della stipula del progetto formativo.

Gli studenti lavoratori, che svolgono un'attività pertinente con il percorso di studi, possono richiedere il riconoscimento dei crediti dello stage.

Soggetti interessati
I corsi del Dipartimento che prevedono il tirocinio curriculare sono:
- Lauree triennali DM 270/04: Economia aziendale; Economia e marketing internazionale; Economia e finanza.
- Lauree triennali DM 509/99: Economia aziendale; Economia e marketing internazionale; Scienze economiche e sociali.
- Lauree magistrali DM 270/04: Direzione e consulenza d'impresa.

Regole del Dipartimento
Il Consiglio di Dipartimento, su proposta dei docenti delegati, ha disposto che solo gli studenti che hanno il tirocinio previsto dal proprio corso possono attivare stage curriculari.
Il Dipartimento non funge da soggetto promotore nei confronti di studenti che vogliono attivare stage non previsti dal proprio corso di studi.
L’unica eccezione è rappresentata dall’attivazione di tirocini curriculari per studenti di laurea magistrale che svolgono, in accordo con il proprio docente relatore, uno stage strettamente propedeutico alla preparazione della tesi di laurea.
L’attivazione è invece sempre garantita nei confronti dei laureati entro 12 mesi dal conseguimento del titolo (tirocini extra-curriculari).

Modalità di accesso per le lauree triennali DM 270/04: CLEA, CLEMI, CLEF
Lo stage è obbligatorio per tutti gli studenti iscritti al terzo anno dei corsi di laurea triennale (dm 270/04) in Economia aziendale; Economia e marketing internazionale; Economia e finanza.
L’attivazione del tirocinio è prevista solo dopo il conseguimento di almeno 140 crediti formativi (cfu).

Il monte ore minimo previsto per le attività di stage è di 300 ore per il conseguimento di 12 cfu.

Solo per gli studenti della coorte 2009/10, che hanno frequentato il terzo anno nel 2011/2012, il monte ore può essere di:
- 225 ore per il conseguimento di 9 cfu;
- 300 ore per il conseguimento di 9 cfu + 3 cfu di libera scelta.

Tutti gli iscritti al terzo anno, indipendentemente dai crediti acquisiti, devono compilare la domanda di stage, predisposta ed inviata via e-mail dall'Ufficio Stage di Dipartimento. Successivamente, gli studenti dovranno tenere aggiornato l'Ufficio sulla progressione dei propri crediti (via e-mail all'indirizzo: stage_economia@unimore.it).
Istruzioni per effettuare la domanda di stage per gli studenti iscritti al terzo anno 2015/2016.

Modalità di accesso per le lauree triennali DM 509/99: CLEA, CLEMI, CLSES
Lo stage è obbligatorio per tutti gli studenti iscritti al terzo anno dei corsi di laurea triennale (dm 509/99) in Economia Aziendale ed Economia e marketing Internazionale.
Per gli studenti del corso di laurea in Scienze economiche e sociali:
- curriculum Economia e Società: è prioritaria l'esperienza del Progetto, anche se rimane salva la possibilità di effettuare lo stage.
- curriculum Finanza e Moneta: è facoltativa la scelta fra stage e progetto.

L’attivazione del tirocinio è prevista solo dopo il conseguimento di 140 cfu.

Il monte ore minimo previsto per le attività di stage è:
- 350 ore (corrispondenti a 14 cfu) per i corsi CLEA e CLSES;
- 275 ore (corrispondenti a 11 cfu) per il corso CLEMI
Gli studenti di CLEMI possono scegliere uno stage da 325 ore per conseguire 2 cfu aggiuntivi di libera scelta.

Tutti gli iscritti al terzo anno, indipendentemente dai crediti acquisiti, devono compilare la domanda di stage predisposta ed inviata via e-mail dall'Ufficio Stage di Dipartimento. Gli studenti devono tenere aggiornato l'Ufficio sulla progressione dei propri crediti (via e-mail all'indirizzo: stage_economia@unimore.it).

Modalità di accesso per la laurea magistrale in Direzione e consulenza d’impresa
Il corso di laurea magistrale in Direzione e consulenza d’impresa prevede, durante il secondo anno, uno stage da 6 cfu:
- obbligatorio per gli studenti iscritti al corso in DCI, curriculum Libera professione (immatricolati fino all’anno accademico 2010/2011 compreso).
- a libera scelta (alternativo ai 6 cfu di lingua inglese), per gli studenti immatricolati a partire dall’anno accademico 2011/2012.

Per entrambe le tipologie sopra descritte, i 6 crediti dello stage sono conseguibili in tre diverse modalità:

1. Pratica Professionale
Gli studenti possono ottenere il riconoscimento dei 6 crediti dello stage se, durante il secondo anno di corso (o successivi), risultano contestualmente iscritti al registro dei praticanti commercialisti – Sezione A "Tirocinanti commercialisti” o Sezione B "Esperti Contabili".
Per il riconoscimento occorre che lo studente presenti domanda alla Segreteria Studenti (via Università, 4 – Modena), la seguente documentazione:
- Richiesta di riconoscimento crediti (allegato A)
- Dichiarazione firmata del Dominus (allegato B)
Qualora lo studente interessato alla pratica professionale non risulti ancora iscritto al registro praticanti, può rivolgersi all’Ufficio Stage di Dipartimento per la ricerca di uno studio professionale.

2. Tirocinio da 150 ore
Gli studenti non interessati alla pratica professionale possono svolgere un tirocinio di almeno 150 ore che verta su attività inerenti ai contenuti del corso di studio. Prima dell’attivazione, gli studenti devono sottoporre le proprie proposte di stage al referente del corso, prof. Mauro Zavani, specificando la sede ed i contenuti del tirocinio. I tirocini che riceveranno parere positivo devono essere formalizzati attraverso l’Ufficio Stage, che si occuperà di tutta la documentazione.
Gli studenti non in grado di trovare in autonomia un’azienda partner presso cui svolgere il tirocinio, possono chiedere all’Ufficio Stage supporto nell’attività di ricerca.

3. Riconoscimento dell’attività lavorativa
Gli studenti lavoratori possono richiedere il riconoscimento dei 6 crediti dello stage a fronte della loro esperienza professionale, a condizione che questa sia:
- Coerente con i contenuti del corso di studi
- In corso di svolgimento durante il II° anno di corso

Per ottenere il riconoscimento, gli studenti devono presentare formale richiesta alla Segreteria Studenti (via Università, 4 – Modena), utilizzando la seguente documentazione:
- Richiesta di riconoscimento crediti (allegato C)
- Dichiarazione del datore di lavoro su carta intestata (allegato D)

Coloro che, durante il loro secondo anno di corso di laurea magistrale, svolgono un'attività professionale NON coerente con l'indirizzo di studi scelto, devono rivolgersi al Presidente del corso prof.ssa Parolini, per concordare un progetto di tirocinio interno, che sarà formalizzato dall'ufficio stage attraverso l'elaborazione dell'apposita documentazione. Il tirocinio consiste nello svolgimento di un progetto pratico (ad esempio un caso aziendale), sotto la supervisione di un docente che ne certificherà le ore d'impegno (non inferiore a 150 ore).

[Ultimo aggiornamento: 11/12/2015 13:08:03]