Ti trovi qui: Home » Archivio Avvisi

Premio di Laurea Manlio Resta 2018

La Fondazione Manlio Resta bandisce un premio dell’ammontare di euro 3.300,00 (al lordo degli oneri di legge) da assegnare ad una tesi di laurea specialistica a ciclo unitario o magistrale

Requisiti
voto: 110 o 110 e lode
discussione in una Università degli studi italiana a partire dall’Anno Accademico 2015/2016 e, comunque, entro il 29 luglio 2018
lingua: italiana o inglese
argomento: “Scienze economiche” (area 13 elenco dei settori scientifico-disciplinari MIUR SECS-P): Economia Politica, Politica Economica, Scienza delle Finanze, Storia del Pensiero Economico, Economia Applicata, Economia Aziendale, Economia e Gestione delle Imprese, Organizzazione Aziendale, Economia degli Intermediari Finanziari, Storia Economica. Il

Scadenza
venerdì 27 luglio 2018, ore 12:00.

Modalità di partecipazione
Le domande di partecipazione, così come tutta la documentazione necessaria, saranno gestite solo in formato digitale con all’attivazione di un ambiente collaborativo su Internet che consentirà al/alla candidato/a di sottomettere i documenti richiesti in cartelle nominative riservate. Per concorrere all’assegnazione del premio, a partire dalla data di pubblicazione del presente bando e fino al termine di lunedì 9 luglio 2018, il/la candidato/a dovrà inviare all’indirizzo email premio.laurea@fondazioneresta.it la richiesta di attivazione della cartella.

Documentazione necessaria:
scansione del modulo di domanda partecipazione sottoscritto e firmato;
tesi di laurea originale;
sintesi della tesi di laurea (in lingua italiana, se la tesi è scritta in inglese);
scansione della lettera di presentazione del Relatore recante la sua firma autografa;
ulteriore documentazione indicata nel modulo di domanda di partecipazione.

Comunicazione dei risultati
Il vincitore del premio sarà individuato a giudizio inappellabile, entro il 31 dicembre 2018, da una Commissione valutatrice composta da esperti nominati dal Consiglio di Amministrazione della Fondazione. Fra tutte le tesi ammesse alla valutazione finale, inoltre, la Commissione potrà individuare anche un massimo di 4 tesi meritevoli di menzione, che la Fondazione si riserva di valorizzare nelle modalità ritenute più opportune (ad esclusione dell’erogazione di un premio in denaro). Non esiste incompatibilità tra il premio e borse o assegni di studio precedentemente fruiti. Tuttavia, il premio non potrà essere assegnato a tesi già vincitrici di altri premi di laurea. 

Per maggiori informazioni
> leggi il bando

[Ultimo aggiornamento: 09/01/2018 16:56:11]