Ti trovi qui: Home » Archivio Notizie

Pubblicazione bando Erasmus+ per studio 2020/2021 e presentazione in Dipartimento

E' stato pubblicato il bando di selezione Erasmus Plus ai fini di studio per l’a.a. 2020/2021, disponibile al seguente sito web http://www.unimore.it/bandi/StuLau-internaz.html

La domanda on line sarà attiva a partire dal 17 gennaio 2020 con scadenza lunedì 3 febbraio 2020 ore 13.30.

L'ufficio mobilità di Ateneo organizzerà due incontri, uno a Modena e uno a Reggio Emilia, nelle seguenti date:

  • a Reggio Emilia: Giovedì 16 gennaio p.v. presso l’Aula Magna Manodori Palazzo Dossetti - viale Allegri, 9 – dalle ore 10.00 alle 13.00
  • a Modena: Venerdì 17 gennaio p.v. presso l'aula B del Dipartimento di Giurisprudenza - via San Geminiano, 3  –  dalle ore 10.00 alle 13.00

I due incontri tratteranno gli stessi argomenti.

Si precisa che la presentazione della candidatura è da effettuarsi on-line, senza presentazione di documenti cartacei, entro le ore 13.30 del giorno 3 febbraio 2020.

La presentazione del Programma Erasmus+ per studio del Dipartimento si terrà giovedì 16 gennaio alle ore 14 presso l'aula magna est (ala est, 2° piano).

Le modalità di selezione sono illustrate nella pagina "Selezione di chi parte": per studenti delle lauree magistrali si intende chi sarà iscritto ad un corso di laurea magistrale nell'a.a. 2020/2021, per cui anche gli attuali studenti iscritti al 3° anno.

Possono candidarsi gli studenti dell’Università degli studi di Modena e Reggio Emilia che siano regolarmente iscritti, anche fuori corso, ai corsi di laurea, laurea magistrale, laurea magistrale a ciclo unico, dottorato che rientrano nell’offerta formativa dell’Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia, anche interateneo, a condizione che in questo caso la carriera dello studente sia gestita dall’Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia (ossia che lo studente abbia avviato la propria carriera universitaria presso Unimore);
N.B.: Al momento della partenza per il periodo all’estero lo studente deve risultare iscritto a un corso di studio e, nel caso di corso di laurea o laurea magistrale a ciclo unico, almeno al secondo anno di corso.
È ammissibile la candidatura di studenti che conseguiranno la laurea nella sessione straordinaria dell’a.a. 2018/2019 (sessioni di febbraio, marzo e aprile 2020). La mobilità, in questo caso, si realizzerà a condizione che gli stessi, al momento della partenza, risultino iscritti ad un corso di laurea per l’a.a. 2020/2021.
È ammissibile la mobilità di studenti che conseguiranno la laurea nella sessione straordinaria dell’a.a. 2019/2020 (sessioni di febbraio, marzo e aprile 2021). La mobilità, in questo caso, non potrà essere superiore ai sei mesi e dovrà realizzarsi nel primo semestre dell’a.a. 2019/2020. Inoltre, qualora lo studente non dovesse laurearsi nella sessione straordinaria dell’a.a. 2019/2020 (sessioni di febbraio, marzo e aprile 2021) dovrà regolarizzare le tasse di iscrizione per l’a.a. 2020/2021, pena la restituzione dei contributi finanziari percepiti. In caso di inadempienza, qualora lo studente non abbia provveduto alla restituzione degli importi percepiti indebitamente, non verrà concesso alcun servizio da parte dell’Ateneo.
Lo studente in mobilità non potrà conseguire il titolo di studio finale prima della conclusione del periodo di studio all'estero e previo riconoscimento dell'attività lì svolta.

Si segnala che l'allegato 2 è obbligatorio, pena l'esclusione.

Per gli studenti del Dipartimento di Economia si ricorda che:

  • tutte le sedi del bando sono disponibili sia per gli studenti delle lauree triennali che delle lauree magistrali (tranne la Strathclyde University che è riservata agli studenti delle lauree triennali)
  • è richiesta la conoscenza della lingua francese, spagnola o tedesca per le sedi francese, spagnole o tedesche anche se parte dell'offerta è in lingua inglese (le sedi sono distinte per lingua nella pagina riservata).
    La non conoscenza della lingua francese, spagnola e tedesca per le sedi francesi, spagnole e tedesche comporta la non assegnazione a queste sedi, anche se lo studente è in possesso della conoscenza della lingua inglese.
  • verificare i corsi attivati dalle sedi partner indipendentemente dall'area disciplinare dell'accordo
  • la selezione è unica di dipartimento
  • leggere le informazioni relative ai colloqui motivazionali obbligatori per la selezione
  • nella domanda, nel campo note, vanno indicati anche gli esami parziali sostenuti nella sessione invernale, parziali a cui ci si iscrive dal portale Esse3

[Ultimo aggiornamento: 04/02/2020 13:02:20]