Assicurazione della Qualità (AQ) di Dipartimento

Il Dipartimento di Economia Marco Biagi persegue obiettivi di elevata qualità nelle sue attività di formazione, ricerca e terza missione ed è impegnato nel miglioramento continuo dei risultati conseguiti.
La AQ di Dipartimento, parte del più complessivo sistema di Assicurazione della Qualità di Ateneo, è gestita dalla Responsabile della Qualità di Dipartimento (RQD), coadiuvato da una commissione della Qualità di Dipartimento.

Il sistema di Assicurazione di Qualità (AQ) di Dipartimento ha il compito di realizzare le politiche per la qualità riguardanti gli ambiti di ricerca, formazione e terza missione. I soggetti coinvolti nell’AQ di Dipartimento mettono in pratica le linee di indirizzo del Presidio di Qualità di Ateneo (PQA) e garantiscono il corretto svolgimento delle procedure di AQ relative alla didattica da parte dei CdS e relative alla ricerca e alla terza missione da parte del dipartimento.


Obiettivi del Sistema AQ 
Il Dipartimento mette in atto un piano organizzativo e delle responsabilità specifico, si impegna a aggiornare i documenti prodotti nell’ambito della politica della Qualità della Didattica, della Ricerca e della Terza missione, sottolineando come il processo di AQ sia per definizione dinamico. Pertanto, i principi e i metodi scelti per perseguire il monitoraggio della Qualità possono cambiare nel tempo.
 
Nell’ambito della didattica il Dipartimento mira a:

  • monitorare ciclicamente la coerenza dell’offerta formativa con le esigenze del territorio, con gli obiettivi formativi e con i possibili sbocchi occupazionali dei laureati, anche a livello internazionale;
  • garantire che la qualità della didattica sia ben documentata, verificabile e valutabile;
  • favorire il processo di autovalutazione e miglioramento continuo dei Corsi di Studio;
  • facilitare l'accesso alle informazioni, rendendole più chiare e comprensibili a studenti, famiglie ed esponenti del mondo del lavoro.

Nell’ambito della ricerca il Dipartimento si impegna a:

  • favorire la partecipazione dei docenti e dei ricercatori a bandi competitivi e a reti di ricerca internazionali;
  • favorire programmi di mobilità internazionale;
  • monitorare la produzione scientifica dei singoli, onde evitare la presenza di figure inattive.

 Nell’ambito della Terza missione, il Dipartimento si impegna a:

  • favorire la diffusione dei risultati delle ricerche, evidenziando la loro potenziale rilevanza sociale;
  • favorire i collegamenti con istituzioni culturali che operano sul territorio aretino e toscano;
  • svolgere attività di alta divulgazione scientifica, anche attraverso i media, locali e nazionali;
  • potenziare le attività di educazione permanente.
L’attuazione del sistema di gestione AQ avviene attraverso il controllo dei Processi di Gestione, riesame e miglioramento, rispettivamente del Dipartimento (Ricerca, Terza missione) e dei Corsi di Studio (Formazione), esplicitati nei seguenti documenti:
  • Processi di gestione del Dipartimento 
  • Documenti Dipartimento (Piani triennali, Scheda Unica Ricerca Dipartimentale SUA-RD)
  • OPIS Questionari di valutazione della didattica
  • Documenti del CdS per Assicurazione Qualità: 
    • Scheda Unica Annuale Corso di Studio SUA-CdS
      E' una scheda informatizzata all’interno della quale il CdS raccoglie le informazioni sulla propria attività. Le finalità perseguite dal corso di studi attraverso la SUA-CdS consistono nel dichiarare agli studenti ed alle parti interessate i contenuti ed i metodi della formazione nonché nel delimitare le aspettative sui risultati di apprendimento e sulla capacità del Corso di Studi di favorirne il raggiungimento. Inoltre, attraverso la SUA-CdS viene aperto uno spazio pubblico a cui utenti e parti interessate possono accedere per formarsi un’opinione e formulare un giudizio informato.
      Infine, la SUA-CdS è documento importante per l’attività di auto-valutazione e di riesame, oltre ad essere uno dei documenti chiave richiesti per la valutazione periodica e per l’accreditamento.
    • Rapporti di Riesame Annuale RAR (fino al 2016) e Ciclico RCR 
      ​Il Rapporto di Riesame Ciclico  (RRC) viene invece redatto a cadenza pluriennale. Il CdS, all’interno di questo documento, valuta la permanenza della validità degli obiettivi di formazione e la permanenza dell’efficacia del sistema di gestione utilizzato.
    • Scheda Monitoraggio Annuale  - SMA (dal 2017) 
      La Scheda di Monitoraggio Annuale (SMA), che sostituisce il Rapporto Annuale di Riesame (RAR) è un processo periodico e programmato mediante il quale il CdS verifica (a) l’adeguatezza degli obiettivi di apprendimento; (b) la corrispondenza tra obiettivi e risultati; (c) l’efficacia della gestione del Corso di Studio.
    • Rapporto Annuale di Riesame Assicurazione Qualità - RAM-AQ (dal 2018) 
    • Processi di gestione dei CdS.
    • Regolamenti didattici dei CdS.

[Ultimo aggiornamento: 18/05/2022 17:05:45]