Linee guida per i tirocini formativi Unimore in periodo COVID

A partire dal 25 maggio 2020 e fino a nuove disposizioni gli studenti Unimore possono svolgere tirocini in presenza o modalità mista (con ore sia in presenza sia a distanza) secondo le linee guida adottate con DR 367/2020. 
Presupposto fondamentale è che il tutor accademico dia il consenso e che il/la tirocinante sia d’accordo e abbia la possibilità di svolgere il tirocinio in presenza, sottoscrivendo il modulo di consenso allo svolgimento del tirocinio.
E' necessario, inoltre, avere il consenso dell'Ente esterno ospitante che deve produrre una dichiarazione di rispetto delle norme vigenti (nazionali, regionali e locali) in materia di sicurezza COVID e deve garantire la disponibilità al tirocinante dei dispositivi di protezione necessari. La dichiarazione esonera l’università da qualsiasi responsabilità derivante dalla mancata osservanza totale o parziale delle norme. L’ente esterno deve illustrare al tirocinante le misure adottate in materia di sicurezza COVID.   

Rimane possibile svolgere il tirocinio completamente a distanza presso quegli enti e quelle strutture che lo permettono.
Si invitano, pertanto, tutti gli utenti interessati a consultare il testo completo delle linee guida per i tirocini formativi Unimore in periodo COVID. 

Per procedere con l'attivazione del tirocinio:
(1) gli studenti devono trasmettere via mail la dichiarazione di consenso all'Ufficio stage (stage_economia@unimore.it). L'ufficio chiederà il consenso del tutor accademico.
(2) le aziende devono caricare la propria dichiarazione in piattaforma tirocini.

Informazioni e modulistica
Linee guida per i tirocini formativi Unimore in periodo COVID
[tirocinante e tutor accademico] Consenso allo svolgimento di tirocinio in presenza
[ente esterno] Dichiarazione di rispetto delle norme vigenti

 

 

[Ultimo aggiornamento: 25/05/2020 17:22:36]